jump to navigation

Altro che Voltaire, io recupererei la ghigliottina 23 ottobre 2007

Posted by chiaradavinci in mens sana in corpore sano?.
trackback

La solita signora laccata e allergica ai congiuntivi, di cui avevo già parlato qui, l’altro giorno ha detto:

“I’ mi’ marito ha assunto due magazzinieri con contratto rococò, e dire che si lamentano anche.”

No, invece dovrebbero essere contenti, magari al posto della pensione ricevono un bel tavolo Luigi XVI.

Figo fighissimo
(foto che non c’entra nulla col post, ma fa bene al mondo)

Annunci

Commenti»

1. nandina - 23 ottobre 2007

lo scrivo o non lo scrivo? ok lo scrivo…

quando uno è Figo è figo (sono milanese dentro!)

2. Michè - 23 ottobre 2007

…e il marito il contratto non l’ha firmato, bensì ci ha apposto il suo sigillo personale. Maremma…

Figo piace anche a me che non sono interista.

Ciao, Michè

3. isadora - 23 ottobre 2007

Fantastica la frase, ma la categoria in cui hai inserito il post mi ha fatta spanciare… 😀

4. arancioeblu - 24 ottobre 2007

una foto di moraccione qui e là nel blog ci sta sempre bene

5. chiaradavinci - 24 ottobre 2007

nandina, allora dici anche la Giovanna? (Moretti sta sulle scatole anche a me, però è un genio).

Michè, il marito me lo immagino incipriato e coi boccoloni. e… zac!

isadora, la palestra è un posto trasversale. sono un po’ pudica, ma se riportassi i discorsi che sento negli spogliatoi sarebbe davvero da rotolarsi per terra dalle risate.

arancio, la inauguriamo o no la rubrica “morettoni” a reti unificate? (però Jude Law no, per favore)

6. nandina - 24 ottobre 2007

Jude law solo perchè non è morettone…

Dico La giovanna, ma non La titti, la pucci, la cicci… e sì, Moretti è antipatico-antipatico ma ha avuto (e continua ad avere) momenti di grazia.
Perchè chi parla male pensa male!

7. chiaradavinci - 24 ottobre 2007

esatto, nandina, le parole sono importanti. quello è il mio mantra ed è stato a lungo un motto omfaloscopico.

8. farouche - 24 ottobre 2007

forse la signòra (chissà perché ma questo tipo di signore me le immagino sempre che parlano con le vocali aperte, anche se dal punto di vista geolinguistico non sarebbe esatto) voleva dire che i magazzinieri vengono pagati solo a Natale, con un vassoio di tipici dolci napoletani.

(mmmm… non vedo l’ora che sia Natale…)

farouche partenogolosa

9. arancioeblu - 24 ottobre 2007

Mi chiedevo se scegliere il tag “moraccioni” o qualcosa di simile. Poi ho optato per “belli punto e basta” proprio avere la libertà di pubblicare Jude Law

10. chiaradavinci - 24 ottobre 2007

faruche, ma quello non sarebbe robabà? o rostruffolo? 😀
io invece il Natale non lo sopporto proprio, dopo 10 avventi in Germania, rischio lo schock anafilattico alla prima palla da albero.

ah, ecco, arancio, quella non l’avevo capita. pensavo che ‘belli punto e basta’ fosse un tag generico, riferito anche a libri, film o a cose. certo, potevi anche chiamarlo “moraccioni” e poi metterci qualche biondo. se la Sharapova sta tra le morettine…

11. Compagno di merende - 24 ottobre 2007

Vi è andata bene…di lusso dire…

12. farouche - 24 ottobre 2007

eh, ma a Napolitale non ci sono solo gli struffoli… (i babà invece ci sono tutto l’anno, sono un dolce più trasversale)

ci sono:
– le paste reali (pasta di mandorle rivestita di glassa, una roba dolcissima che fa schizzare il diabete a mille solo a guardarla)
– i mostaccioli o mustaccioli (rombi a base di mandorle, miele e frutta candita rivestitidi cioccolato, che ad azzannarli sembrano duri ma a saperli prendere, non so com’è, ma dentro sembrano morbidi)
– i susamielli (farina, miele, mandorle – ormai il resto lo sapete – a forma di S)

e infine

i ROCOCO’
(farina, miele, mandorle, canditi e spezie, a forma di ciambellina schiacciata – questi invece sono duri sul serio, ma valgono la fatica; oppure, per aggiungere delizia a delizia, li si può pucciare nel vermouth, nel vin santo, nello spumante, nel marsala…)

ripensandoci, forse la signòra voleva dire che si tratta di un contratto duro da masticare – anche i tavolini Luigi XVI non devono essere tanto facili da mandar giù.

13. zajchik - 24 ottobre 2007

quoto figo quoto jude law e san basilio sullo sfondo.
però la prossima volta dovresti parlare di inter e mettere la foto della signora laccata per bilanciare.

14. chiaradavinci - 24 ottobre 2007

compagno, a voi invece domenica scorsa è andata come doveva andare 🙂

ringrazio affettuosamente farouche per questa splendida carrellata dolciaria. anche se devo ammettere che la storia del biscottino olandese col caffè era ancora più interessante.

zaj, io quoto te. a prescindere. e anche lo scudetto su quella bella giaccavvento nerazzurra.

e poi, dopo i discorsi sui dolci, mi verrebbe pure voglia di dare una leccatina alle cupole di san basilio. per me sanno di fragola e menta.

15. nandina - 24 ottobre 2007

non di caramella all’arancia?
quando ho letto “signora laccata” e sotto san basilio ho pensato ad una matrioska!

16. liseuse - 24 ottobre 2007

😀 😀 😀
rococò! delizioso!!!

17. chiaradavinci - 25 ottobre 2007

nandina, l’ideale sarebbe se Figo fosse una matrioska. ne metteremmo uno in difesa, uno in attacco, e ne resterebbero un paio liberi per alleviare le giornate del qui presente figo fan club.

liseuse, zitta tu che una delle poche cose buone della Kakania sono i dolcetti di Natale.

18. liseuse - 26 ottobre 2007

Come una delle poche cose buone?!? Qui mi si offende nel corazon!
( ;o) )

19. arancioeblu - 26 ottobre 2007

no guarda hai preso la metà sbagliata della coppia.
non potrei mai fare un tag “moraccioni” e contaminarlo con un biondino

20. nuwanda - 30 ottobre 2007

secondo lo spirito mezzopienistico del blog dico che è una buona notizia che qualcuno a Empoli assuma ancora magazzinieri.

21. chiaradavinci - 31 ottobre 2007

nuwanda, mah. se è vero che chi s’assomiglia si piglia, preferirei essere disoccupato che lavorare per certa gente.

22. bail bond orlando - 23 giugno 2013

I think what you published was very reasonable. However, what about this?
suppose you added a little content? I mean, I don’t want to tell you how to run your blog, however what if you added a headline that makes people want more? I mean Altro che Voltaire, io recupererei la ghigliottina | egolalìa chiara e tonda is a little vanilla. You ought to glance at Yahoo’s front page and note how they create news headlines to grab viewers to open the links.
You might add a video or a picture or two to get
people excited about everything’ve written. In my opinion, it would make your website a little bit more interesting.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: