jump to navigation

Capisci che c’è qualcosa che non va… 28 maggio 2008

Posted by chiaradavinci in supercalifragilisti.
trackback

quando al mattino non trovi la biancheria intima e la prima cosa che pensi è di cercarla in Google.

Annunci

Commenti»

1. Meeshell - 28 maggio 2008

Ok, faccio anche io una confessione: quando non trovo qualcosa (portafoglio, chiavi e simili) mi capita di pensare di… chiamarli, come si fa quando non sai dove hai messo il cellulare.

2. trad. anon. - 28 maggio 2008

qui nel Nord Est esistono anche metodi più antiquati e legati alla superstizione… Ma i ben informati dicono che funzionino. Vedi un po’ qui http://www.yacc.it/personal/paolobondesan/siquaeris.htm

3. chiaradavinci - 29 maggio 2008

Meeshell, io non mi pongo questo problema, perché quando perdo il cellulare sono solo contenta 🙂

trad. anon., se prego Sant’Antonio da Padova va a finire che poi vado in giro coi mutandoni ascellari di lana (magari col cilicio di serie)

4. Mammamsterdam - 29 maggio 2008

La cosa davvero preoccupante sarebbe se li ritrovi, cercandoli su Google. Capita, per esempio, a gente che si fa mettere i filmini osé su youtube.

5. Dante A. Ristori - 1 giugno 2008

Se cerchi libri: aNobii, se cerchi musica: last.fm, se cerchi vecchi amici: facebook. A quando una community per ritrovare pedalini, perizomi e reggicalze?
L’idea è bella. Lancio un sondaggio per il nome.

6. chiaradavinci - 4 giugno 2008

Dante, ma farti vedere da uno bravo no, eh?


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: