jump to navigation

Ebdomadario 28 luglio 2008

Posted by chiaradavinci in da vinci's family, egolalia.
trackback

Una settimana fa sono iniziate le vacanze estive all’asilo nido di marlonbrando. Una settimana che sembra un lustro. Una settimana 24 ore su 24 con lui e sono invecchiata di 15 anni.[1] Ho le rughe, i capelli bianchi, la pancia, una valanga di panni da stirare, sei lavatrici da fare, lavoro arretrato che nemmeno un cinese riuscirebbe a smaltire in una settimana.

Mercoledì sera marlonbrando e il dring (uno dei due più bei dring dell’universo, l’ho scoperto recentemente) partiranno per la Spagna. Se tutto va bene starò da sola per ben tre settimane. La prima mi servirà per riprendermi almeno cinque degli anni perduti, lasciare un capitale da estetista e parrucchiere, fare amicizia con tutti i bagnini della zona. La seconda lavorerò e starò dietro a mia madre. La terza so già che mi strapperò i capelli e mi rotolerò per terra, darò fuoco al pc (al macBook forse è meglio di no, sarebbe poco trendy), mangerò patate crude e berrò succo di rape, prima di ammettere che mi mancano tutti e due da morire.

[1] Nel frattempo ho perso anche una cara amica, perché il nano le ha inspiegabilmente preferito un vecchio pissero, con il quale ha intenzione di fondare un club per soli uomini. Spero né anglisti, né trisessuali.

Annunci

Commenti»

1. my - 28 luglio 2008

tre settimane…
tre settimane…….
tre settimane……….

andranno sicuramente come dici tu. E’ realistico pensarlo.

Pero’…
ah…..tre settimane…

2. stockton-to-malone - 28 luglio 2008

ah, ma non ti preoccupare, ci si vedrà su schiappa, faremo le faccine su facebook, posterai e commentò, magari t bcchr qlch sms, e ti invierò baci&abbracci su… eh.. ma non c’è un coso 2.0 per quello? Argh! Che fregatura! 3 settimane! 😦

3. chiaradavinci - 28 luglio 2008

la lontananza fa (già) male a tutti-punto-zero.

4. zia Vale - 28 luglio 2008

tre settimane senza il contadino informatico e il panzerotto… potrei addirittura decidere di ritingermi i capelli…

5. Rudy - 28 luglio 2008

Ciao, mi chiamo Rudy e seguo un progetto che si chiama Blogolandia (http://blogolandia.it). Ho letto il tuo blog e lo trovo interessante così ho pensato di contattarti. Vorrei farti una proposta riguardo un urban blog; se ne hai voglia scrivimi a questo indirizzo: rudy.bandiera[at]blogolandia.it
Grazie.
Ovviamente modera e cancella questo commento se vuoi… serve solo a contattarti.
Chiedo scusa per essermi intromesso ma non ho trovato nessun indirizzo mail.

6. Dante A. Ristori - 28 luglio 2008

O Marlon, o che tu mi parti ora che ci si cominciava a divertire tra òmini? Un ci pole andare quella carampana della tu’ mamma al tu’ posto?

7. vanessa - 29 luglio 2008

Tre settimane?! Io il massimo che sia riuscita a spuntare finora sono dieci giorni… in cui poi hanno rischiato di lasciarci le penne entrambi cibandosi di bacche selvatiche (ricordi?)
L’invidia aumenta. Una SANTA invidia, avrebbe specificato mia nonna.

8. unatraduttrice - 29 luglio 2008

io già te l’ho detto: per superare la terza, sali su un aereo e raggiungimi 😉

dring e marlon, se passate di qui: buon viaggio!

9. Mammamsterdam - 30 luglio 2008

Ma i miei, si toglieranno mai di torno spontaneamente lasciandomi la casa libera? No, che io li amo, ma o devo andarmene io, o se ne vanno le belve ma il capo mi sta fra i piedi, il concetto di casa dolce casa si può sapere chi l’ha inventato?

Chiara, ti mancheranno tutto il tempo, ovvio, ma il programma lo approvo incondizionatamente. che io dall’estetista mi sono dovuta portare almeno Gnorpo One (per carità, è stata una cosa formativa anche per lui, non lo nego. adesso sa che la ceretta alle ascellle mi fa male).

Goditi mancanza e indipendenza, che sono le due facce.

10. audrey - 30 luglio 2008

carissima,
se ti sopraggiungesse una terribile crisi di astinenza da Capitale, batti un colpo al portone di Palazzo Farnese e io ti aprirò senza fallo. Rifugiata politica per nostalgia
(e dopo che avranno visto Chiara-jolie voglio vedere se ti oscureranno ancora il blog, tzé, altro che Carlà!)
abbraccioni

11. chiaradavinci - 1 agosto 2008

Dante, a settembre vi ritrovate per bere qualcosa insieme. lui Bailey’s e te una bella tisana all’orzo.

vanessa, il problema è che non sono andata via io, ma loro. dovresti provare santissima invidia nei loro confronti, non nei miei, visto che sto qua a pulire, rassettare, accompagnare e lavorare.
per le bacche sto tranquilla, vanno da mia suocera e lei li spaella per benino.

Ba’, io l’indipendenza me la godo di sicuro, ma troppa grazia Sant’Antonio!

audrey, la porti un bacione a Castel Sant’Angelo e mi saluti caramente tutto il consolato, ché non si sa mai.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: