jump to navigation

PDVC, no… BLDV, no… PTCR, no… insomma, trovatelo da voi 22 gennaio 2009

Posted by chiaradavinci in lector in fabula, meravigliose creature, traduzione.
trackback

Come dicevo dianzi (dianzi, sì, dianzi, perché noi toscani si dice codesto e dianzi, va bene?) qui, qualche settimana fa dalla Bignardi (oh, a me mi garberebbe proprio esse’ come la Bignardi, marito pisano a parte) ho scoperto Gipi.

(Oggi WordPress non mi lascia caricare i video, però se andate qui lo vedete)

Come dicevo sempre lì, mi hanno molto colpito tutti e due (no, Sofri non c’entra), l’artista Gipi e l’uomo Gipi. Dell’artista c’è poco da dire, ne ha parlato anche il Uollstrittgiurnal, è bravo, disegna da Ibra (nel senso che fa con il pennello quello che Ibra fa coi piedi, ma è più simpatico, anche se pisano), ha una rubrica fissa su Internazionale e ha vinto anche un sacco di premi. Quanto all’uomo invece si vede che è uno che ha parecchio da raccontare, uno trasparente, complicato ma vero, un gran bel tipo, che non si vergogna di quello che dice, pensa, fa, è.

Mi piacerebbe molto leggere il suo romanzo, se mi arrivasse, perché è più di un mese che l’ho ordinato ma sembra inesistente. In realtà sono proprio curiosa: sarebbe la prova tangibile del fatto che i pisani sanno scrivere. Oddio, non è che ci voglia la scienza per scrivere LMVDM, ma per un pisano è già tanto.

In rete ho trovato il suo blog e un sacco di belle interviste. Questa è quella che mi piace di più, ci sono tanti bei disegni e un paio di affermazioni che mi hanno colpito:

Molti farebbero carte false per poter accedere nel mondo del fumetto, forse perché, soprattutto in Italia, quello del fumettista è visto come un mestiere goliardico, un lavoro che non è un lavoro. […] Cosa ne pensi?
Che se si paragona a tutti quei mestieri alienanti e umilianti che ci sono in giro, questo lavoro è assolutamente un paradiso. Nel mio caso, poi, che lavoro in assoluta libertà, è un superparadiso. Naturalmente c’è da farsi il mazzo, ma è una cosa piacevole. Certo può diventare un inferno se si segue il lato oscuro, se si viene presi dalla smania di pubblicazione quando non si è ancora pronti o si sceglie questa professione per fare quattrini.

Sostituendo le parole ‘fumetto’ e ‘fumettista’ con ‘traduzione’ e ‘traduttore’, avrei potuto dirlo io.

//www.officina-creativa.net, prova che Cernobil ha fatto nascere un pisano furbo, ma uno bello cera già.

Foto tratta dal sito http://www.officina-creativa.net, prova che Cernobil avrà pur fatto nascere un pisano furbo, ma uno bello c'era già.

Annunci

Commenti»

1. Sauro - 22 gennaio 2009

E niente, io volevo solo dire che fare col pennello quello che Ibra fa con i piedi è un po’ il sogno di ogni maschio, ecco.

2. Sauro - 22 gennaio 2009

E boi volivo ance dire ghe no è ver ke i pisane no sanno scrive

3. federica - 22 gennaio 2009

prima di leggere il tuo commento finale stavo pensando anch’io che traduzione e traduttore potevano sostituire fumetto e fumettista. ma che te lo dico a fa’?

4. chiaradavinci - 22 gennaio 2009

Sauro, uno che mi dà della coerente e della non finta simpatica come la Bignardi può fare tutte le battute pecorecce che vuole. Angh schritt in pisane.

5. chiaradavinci - 22 gennaio 2009

Federica, si possono sostituire anche con Gianni e Morandi. Vai a fare i cerchi nel grano, vai…

6. federica - 22 gennaio 2009

no, mi sa che vado a meditare. ma gianni morandi ha le mani grandi. non dimentichiamolo MAI

7. Sauro - 22 gennaio 2009

Ci tengo qui a dire che Chiara non fa la finta simpatica, per il semplice motivo che non ne ha bisogno, in quanto genuinamente simpatica di suo. Peccato venga dall’entroterra empolese. Ma dè, nessuno è perfetto.

8. chiaradavinci - 22 gennaio 2009

Sauro, io ci tenevo proprio a essere antipatica e pure un po’ stronza. e poi per gli empolesi puri e duri io che vengo da di là d’Arno sono extracomunitaria. e c’ho anche un nonno di Ponte a Elsa, di qua dall’Elsa ma per poco.

9. meeshell - 22 gennaio 2009

Io tento di fare la traduttrice e sto con uno che a fare il fumettista non ci ha ancora rinunciato… che conclusioni devo trarne? 😉

10. chiaradavinci - 22 gennaio 2009

meeshell, in effetti se ascolti l’intervista della Bignardi Gipi racconta che sta con una francese. non sapevo fossi tu, comunque complimenti, hai scelto proprio bene.

11. Cristina - 22 gennaio 2009

Sei incredibile, mi fai sempre scoprire persone speciali! Ne consegue un ringraziamento speciale!

12. arancioeblu - 22 gennaio 2009

anch’io ho visto quella puntata e trovato Gipi molto affascinante.
Abbiamo acquistato LMVDM in un negozio di fumetti, inutile cercarlo in libreria.
Poi ti faccio sapere.

13. Lupus - 22 gennaio 2009

Te lo spedisco domani io, se vuoi, e se non lo ritrovo ti mando la mia di copia… o lo trovi qui quando calate giù!

14. al - 22 gennaio 2009

Trovato a Pisa (Feltrinelli), c’è l’hai sulla stampante, grulla. E mortimer?

15. chiaradavinci - 22 gennaio 2009

Grazie arancio e Lupus, come potete vedere, avere un marito ingegnere (che lavora a Pisa, non ce lo scordiamo) non è poi sempre così malaccio…

16. Lupus - 23 gennaio 2009

Io sulla stampante mi sono ritrovato un mazzo di fiori che m’hanno inzaccherato questo mondo e quell’altro ancora… Che dici, mando il marito ingegnere a Pisa pure io? Hai visto mai…

17. Sandra - 23 gennaio 2009

Sono incavolata perchè la mia barra dei segnalibri live non mi aveva segnalato che c’erano ben DUE post nuovi sul blog. Uffa.
Ma sono contenta di averceli trovati (grazie a facebook) e di rileggere Chiara e gli altri. Mi piacete assai, ve l’avevo già detto?
(Lupus, su fb c’è chi ti reclama…)

18. Sauro - 23 gennaio 2009

Ma mandateci le mogli, a Pisa, no i mariti! Che me ne faccio?
(orsù, Chiara, poi facci sape’ se il libro t’è garbato)

19. chiaradavinci - 23 gennaio 2009

Lupus, visto che oramai Pisa è sdoganata, manda manda. I dring fanno sempre comodo, soprattutto se bellissimi.

Sandra, bentornata a te, ti nomino ufficialmente mia agente su FB.

Sauro, non vi basta la moglie di Sofri?


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: