jump to navigation

The show must go on 29 giugno 2009

Posted by chiaradavinci in da vinci's family, egolalia, viaggi e miraggi.
trackback

Sabato all’ora di pranzo in un bar del porto di Barcellona mi scuso con un barista per il caos generato da 9 adulti (tra cui 2 mariti brontoloni, 3 zie in astinenza semestrale da nano e uno zio di sì e no 12 anni) indecisi su cosa mangiare e parlanti lingue diverse e 2 nani allofagi e iperlalici:

– Scusa per il casino che ti abbiamo combinato, ma sai, siamo un gruppo tipo gita di terza media…

– Non ti preoccupare, se sono sopravvissuto alla morte di Michael Jackson, supero anche questa.

Nel frattempo alla radio davano “YMCA” e marlonbrando in piedi su una panchina si esibiva nella celebre coreografia.

Barcellona è proprio una città spettacolare.

Annunci

Commenti»

1. Sauro - 29 giugno 2009

Facile fare le guappe quando ci s’ha i soceri e i cognati a Barcellona, eh? Volevo vedere se ce li avevi a Santa Maria a Monte come il sottoscritto, se te ne bullavi per la internetz!!1

🙂

2. Al - 29 giugno 2009

“Spettacolosa”, si dice “spettacolosa”… (vedi Buffa, opera magna)

3. valentina - 30 giugno 2009

sottoscrivo in pieno le parole di Sauro. Te volevo vede’ a Felina (fraz. di Castelnovo ne’ Monti, prov. Reggio Emilia… il luogo in cui capisci come mai Giovanni Lindo Ferretti ha fatto la fine che ha fatto). ❤

4. chiaradavinci - 30 giugno 2009

E invece fo la guappa lo stesso, perché io i sòceri ce l’ho a San Sebastiàn, dove piove anche d’agosto, parlano che non si capisce nulla e se vieni da fòri ti guardano peggio che a Orgosolo. Le cose vanno sapute prima di aprì bocca e da’ fiato, soprattutto se è fiato pisano o ciociaro 😉
A Barcellona ci siamo andati in vacanza, quindi è stata una scelta consapevole e voluta, ne son successe di tutti i colori e io rifò la guappa quanto mi pare, mi bullo per internez a garganella e soprattutto non mi iscrivo a Forza Ita(garaglò).

Federico Buffa è milanista e qui i milanisti fanno una finaccia (tipo la serie B).

5. valentina - 30 giugno 2009

è la Tuscia, please 🙂

6. Mammamsterdam - 30 giugno 2009

Avercene, di baristi così, ad Amsterdam. e a Barcellona (o Spagna in genere) ci si stanno trasferendo sempre più amici italiani da Amsterdam, quindi ti rendi conto, è una diaspora (manco solo io, ma il batavo chi lo convince?)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: